Master Nucleare

Progettazione e Gestione di Sistemi Nucleari Avanzati

Progettazione e Gestione di Sistemi Nucleari Avanzati

Home Docenti Felice De Rosa

Ing. Felice De Rosa

PDF Stampa E-mail

Ing. Felice De Rosa 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ing. Felice De Rosa

 

Laurea in Ingegneria Nucleare, indirizzo Neutronico, Università di Bologna (1978).
Abilitazione all’esercizio della professione di ingegnere.
Abilitazione Energy Management.


1979-1984: Collaborazione Redazione Casa Editrice TECNICHE NUOVE di Milano, pubblicazione di 45 articoli scientifici su tecniche di risparmio energetico nell’industria e nelle abitazioni, uso di fonti alternative al nucleare e al petrolio, analisi e valutazioni di impatto ambientale.

1981-1984: Borsa di Studio presso ENEA Bologna su “Analisi di Campioni Provenienti da Siti di Reattori Nucleari con Spettrometria Gamma”.

1984-1990: Analisi di sicurezza su reattori nucleari a spettro veloce e valutazione semiprobabilistica degli incidenti, in collaborazione con l’industria nucleare italiana NIRA, Ansaldo, Genova.

1990-2000:
- Ottimizzazione tecniche recupero ambientale di terreni contaminati da materiale tossico e radioattivo.
- Realizzazione modelli di calcolo per trasporto di particelle e radiazioni ionizzanti in reattori nucleari.

2000-2004:
Responsabile scientifico ENEA per i seguenti progetti di ricerca, 5th Framework Program, Euratom, Comunità Europea:
- “European Validation of the Integral code Astec”, EVITA.
- “Validating Severe Accident Codes against Phebus plant applications”, PHEBEN.
- “Joint Safety Research Index”, JSRI2.
- “Phebus Thematic Network”, THENPHEBISP.

2005-2008:
- Responsabile scientifico ENEA per il progetto di ricerca “Severe Accident Research Network of Excellence”, SARNET, 6th Framework Program, Euratom, Comunità Europea.
- Task Leader ENEA per il progetto di ricerca “European Lead-cooled System - Containment System”, ELSY, 6th Framework Program, Euratom, Comunità Europea.
- Analisi e valutazione di incidenti nei reattori: tecniche di gestione post-incidentale dell’impianto.
- Coordinatore progetto di ricerca su “Analisi e valutazione degli effetti di incidenti in impianti nucleari e chimici (ENEA, Università di Bologna, Politecnico di Milano, CESI Ricerca, Istituto di Matematica Applicata dell’Accademia delle Scienze di Mosca, Facoltà d’Ingegneria dell’Università di Obninsk).

Dal 1986: Esperto ENEA al “Group on the Analysis and Management of Accidents”, CSNI/GAMA, Parigi.

Dal 2000:
- Membro di Comitati Tecnici IAEA, Analisi di Sicurezza e Incidenti su Centrali Nucleari attuali e di nuova generazione, IAEA, Vienna.
- Membro gruppi CSARP e MCAP, Collaborazione Internazionale nell’analisi incidentale e sviluppo e validazione codice MELCOR, USNRC - Sandia National Laboratories, Washington, USA.

 
Joomla 1.5 Templates by Joomlashack