Master Nucleare

Progettazione e Gestione di Sistemi Nucleari Avanzati

Progettazione e Gestione di Sistemi Nucleari Avanzati

Home News Viaggio in Germania 2010

Viaggio in Germania 2010

PDF Stampa E-mail
Anche quest'anno, come consuetudine, il Master ha organizzato un viaggio diformazione (19-23 Aprile 2010) presso istituzioni e realtà produttive dispicco a livello internazionale.

Grazie al prezioso lavoro di collegamento e di proposta del prof. EnriqueToscano, docente del Master, ed alla fattiva disponibilità del Prof.Vincenzo Rondinella, docente incaricato del Master e Direttore dell'UnitàCelle Calde dell'Istituto dei Transuranici (ITU) del JRC di Karlsruhe, èstata possibile una visita approfondita degli impianti e dei laboratoricompresi entro l'ITU ed il KIT (Karlsruhe Institute of Technology) e dialtre rilevanti installazioni nella regione di Emsland in Germania.

L'itinerario teorico e le visite guidate ai laboratori hanno interessato i principali Dipartimenti componenti l'Istituto dei Transuranici (Ricerca sugli Attinidi, Celle Calde, Ricerca sui Materiali, Chimica Nucleare, Combustibili Nucleari, Safety & Security Nucleare). E' utile sottolineare come le visite al Dipartimento Celle Calde ed al gruppo che si occupa di fabbricazione di vettori combustibile, comunque caratterizzati isotopicamente, siano state molto preziose sia sotto il profilo formativo che per le ipotesi di ricerca industriale che tali capacità consentono.
Successivamente le tecniche ed i processi di separazione chimica del combustibile irraggiato ai fini di partitioning (ed eventuale successiva trasmutazione), oltre ai processi unici al mondo di trattamento finale e vetrificazione dei prodotti di fissione, hanno mostrato la qualità ed i risultati potenziali della ricerca internazionale in questo settore.

Il viaggio è poi proseguito con la visita del reattore di Emsland a Lingen, uno dei PWR Konvoi con le migliori performance al mondo, e la visita del sito di stoccaggio del combustibile esausto ivi presente. Tali visite hanno fornito una panoramica chiara e completa delle pratiche di gestione di un impianto nucleare relativamente alla parte concernente il sito della centrale.


Da ultimo è stato visitato l'impianto di fabbricazione di elementi di combustibile di Areva NP, sempre nei pressi di Lingen. Qui è stato possibile osservare integralmente e da vicino tutti quei processi industriali che portano dall'esafluoruro di uranio di dato arricchimento, attraverso la precipitazione in polveri di biossido, la pressatura a formare le pastiglie di combustibile e la successiva sinterizzazione con controlli di qualità reticolare, fino alle pratiche più avanzate di assemblaggio in barretta e di fabbricazione di un elemento di combustibile di modello EPR.
Complessivamente gli allievi del Master hanno potuto acquisire piena coscienza e familiarità con tutte le fasi del ciclo del combustibile, con la sola eccezione del front end in miniera ed i processi di arricchimento.

Nel contesto costituito dai Corsi di didattica frontale e di esercitazione su tutti gli aspetti teorici e tecnici della progettazione nucleare, unitamente ai successivi stage aziendali previsti, il particolare valore formtivo di questa visita ha consigliato di mantenere i contatti per gli anni futuri con le persone che ne hanno costituito il fulcro, inquadrando altresì rapporti di collaborazione e convenzione tra il Master e le prestigiose istituzioni ed aziende coinvolte.

Per quanto già trasparente dalle precedenti citazioni, è indispensabile qui ricordare una volta in più, fra gli altri, i professori Toscano e Rondinella, nonchè il prof. Bruzzi, responsabile dell'unità didattica in cui specialmente questo viaggio di istruzione si è inquadrato, per il fruttuoso lavoro e la gentilissima disponibilità mostrata; ad essi va un particolare ringraziamento per l'esito ed il valore che tanto la Direzione del Master quanto gli allievi hanno riscontrato nel viaggio di formazione.
 
Joomla 1.5 Templates by Joomlashack